hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:


RABESTROM*4FILM OROD 75MG

RABESTROM*4FILM OROD 75MG

IBSA FARMACEUTICI ITALIA Srl

Codice: 044359103

prezzo: € 40,00

Ricetta medica obbligatoria


Descrizione del prodotto

AVVERTENZE
Prima di prendere in considerazione il trattamento farmacologico e' necessario registrare l'anamnesi ed effettuare un esame obiettivo al fine di diagnosticare la disfunzione erettile e determinare le possibilicause soggiacenti. Fattori di rischio cardiovascolare. Prima di iniziare qualsiasi tipo di trattamento per la disfunzione erettile, i medicidevono prendere in considerazione lo stato cardiovascolare dei loro pazienti, poiche' sussiste un certo grado di rischio cardiaco associatoall'attivita' sessuale. Sildenafil ha proprieta' vasodilatatorie, checomportano una riduzione lieve e transitoria della pressione arteriosa. Prima di prescrivere sildenafil, i medici devono valutare attentamente se i loro pazienti con determinate condizioni di base possano risentire negativamente di tali effetti vasodilatatori, soprattutto in combinazione con l'attivita' sessuale. I pazienti con aumentata sensibilita' ai vasodilatatori includono quelli con ostruzione dell'efflusso ventricolare sinistro (ad es. stenosi aortica, cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva) o quelli con la rara sindrome di atrofia multisistemica,che si manifesta con un controllo autonomico della pressione arteriosa gravemente compromesso. Il medicinale aumenta l'effetto ipotensivo dei nitrati. Gravi eventi cardiovascolari, inclusi infarto miocardico,angina instabile, morte cardiaca improvvisa, aritmia ventricolare, emorragia cerebrovascolare, attacco ischemico transitorio, ipertensione eipotensione sono stati riportati dopo l'immissione in commercio in associazione temporale con l'uso di sildenafil. La maggior parte di questi pazienti, ma non tutti, presentava fattori di rischio cardiovascolare preesistenti. Molti eventi si sono verificati durante o subito dopoil rapporto sessuale e in alcuni casi subito dopo l'uso del farmaco senza alcuna attivita' sessuale. Non e' possibile determinare se gli eventi descritti fossero associati direttamente a tali fattori o a fattori diversi. Priapismo. I principi attivi per il trattamento della disfunzione erettile, incluso sildenafil, devono essere usati con cautelanei pazienti con deformazione anatomica del pene (come curvatura, fibrosi cavernosa o malattia di Peyronie) o in pazienti che presentano condizioni che possono predisporli al priapismo (come anemia a cellule falciformi, mieloma multiplo o leucemia). Nell'esperienza post-marketingcon sildenafil sono state segnalate erezioni prolungate e priapismo.Laddove un'erezione persista per oltre 4 ore, il paziente deve cercareimmediata assistenza medica. Se il priapismo non viene trattato immediatamente, potrebbero verificarsi un danno dei tessuti e l'impotenza permanente. Utilizzo concomitante con altri inibitori della PDE5 o altri trattamenti per la disfunzione erettile. La sicurezza e l'efficaciadelle combinazioni di sildenafil con altri inibitori della PDE5 o altri trattamenti per l'ipertensione arteriosa polmonare (IAP) contenentisildenafil (REVATIO), o altri trattamenti per la disfunzione erettile,non sono state studiate. Pertanto, l'utilizzo di tali combinazioni non e' raccomandato. Effetti sulla vista. Sono stati riportati spontaneamente casi di disturbi della vista in combinazione con l'assunzione disildenafil e altri inibitori della PDE5. Casi di neuropatia ottica ischemica anteriore non arteritica, una condizione rara, sono stati riportati spontaneamente e nell'ambito di uno studio osservazionale in combinazione con l'assunzione di sildenafil e altri inibitori della PDE5.I pazienti devono essere informati che, in caso si verifichi un qualsiasi disturbo visivo improvviso, essi devono interrompere l'assunzionedel medicinale e consultare immediatamente un medico. Uso concomitante con ritonavir. La co-somministrazione di sildenafil con ritonavir non e' consigliata. Uso concomitante con alfa-bloccanti. Si raccomanda di prestare attenzione quando sildenafil e' somministrato in pazienti che assumono alfa-bloccanti, in quanto la co-somministrazione potrebbeportare a ipotensione sintomatica in pochi individui predisposti. E' piu' probabile che cio' si verifichi entro 4 ore dopo l'assunzione di sildenafil. Al fine di ridurre al minimo lo sviluppo di ipotensione posturale, i pazienti devono essere stabilizzati emodinamicamente con unaterapia di alfa-bloccanti prima di iniziare il trattamento con sildenafil. E' necessario prendere in considerazione l'inizio del trattamento con sildenafil a una dose di 25 mg. Inoltre, i medici devono informare i pazienti su cosa fare nel caso in cui si verifichino sintomi di ipotensione posturale. Effetto sul sanguinamento Studi con piastrine umane indicano che sildenafil potenzia l'effetto antiaggregante del nitroprussiato di sodio in vitro. Non sono disponibili informazioni sullasicurezza riguardo la somministrazione di sildenafil in pazienti con disturbi emorragici o con ulcera peptica attiva. Pertanto, il sildenafil deve essere somministrato in tali pazienti solo dopo un'accurata valutazione del rapporto rischio-beneficio. Donne L'uso di Rabestrom none' indicato nelle donne.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Urologici, farmaci usati nella disfunzione erettile.
CONSERVAZIONE
Questo medicinale non richiede alcuna temperatura particolare di conservazione. Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dall'umidita'.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. In linea con i suoi effetti noti sul pathway ossido di azoto/guanosin-monofosfato ciclico (cGMP), sildenafil ha potenziato gli effetti dei nitrati e la sua co-somministrazione con donatori di ossido di azoto (come il nitrito di amile) o nitrati in qualsiasi forma e' quindi controindicata. La co-somministrazione di inibitori della PDE5, inclusosildenafil, e stimolatori della guanilato ciclasi, come riociguat, e'controindicata in quanto potrebbe condurre a ipotensione sintomatica.I principi attivi per il trattamento della disfunzione erettile, incluso sildenafil, non devono essere usati in uomini nei quali l'attivita'sessuale sia sconsigliata (ad esempio pazienti con gravi disturbi cardiovascolari come angina instabile o insufficienza cardiaca grave). Rabestrom e' controindicato nei pazienti con perdita della vista in un occhio dovuta a neuropatia ottica ischemica anteriore non-arteritica (NAION), a prescindere dal fatto che tale episodio fosse collegato o meno a una precedente esposizione a inibitori della PDE5. La sicurezza disildenafil non e' stata studiata nei seguenti sottogruppi di pazientie il suo uso e' quindi controindicato: grave compromissione epatica,ipotensione (pressione arteriosa <90/50 mmHg), recente storia di ictuso infarto miocardico e noti disturbi retinici degenerativi ereditaricome la retinite pigmentosa(una minoranza di questi pazienti presentadisturbi genetici delle fosfodiesterasi retiniche).
DENOMINAZIONE
RABESTROM FILM ORODISPERSIBILE
ECCIPIENTI
Maltodestrina, glicerolo, polisorbato 20, monocaprilato di propilenglicole, polivinilacetato in dispersione al 30%, aromi di limone e pompelmo (olio essenziale di limone, citrale, linalool, olio essenziale di pompelmo, olio essenziale di arancia, nootkatone, idrossianisolo butilato E320, acido ascorbico E300, maltodestrina, gomma arabica E414), sucralosio, titanio diossido, indigotina.
EFFETTI INDESIDERATI
Riassunto del profilo di sicurezza Il profilo di sicurezza di sildenafil e' basato su 9570 pazienti in 74 studi clinici in doppio cieco controllati con placebo. Le reazioni avverse riportate piu' frequentementenegli studi clinici tra i pazienti trattati con sildenafil erano cefalea, rossore, dispepsia, congestione nasale, capogiri, nausea, vampatedi calore, disturbi della vista, cianopsia e offuscamento della vista. Le reazioni avverse riportate durante il periodo di sorveglianza post-immissione in commercio sono state raccolte coprendo un periodo stimato di >10 anni. Poiche' non tutte le reazioni avverse sono state riportate al Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio e incluse nel database sulla sicurezza, le frequenze di tali reazioni nonpossono essere determinate con affidabilita'. Di seguito sono elencatetutte le reazioni avverse clinicamente rilevanti che si sono verificate negli studi clinici con un'incidenza maggiore rispetto al placebo,elencate secondo la classificazione per sistemi e organi e per frequenza (molto comune (>=1/10), comune (>=1/100,<1/10), non comune (>=1/1.000, <1/100), raro (>=1/10.000, <1/1.000). All'interno di ogni categoria di frequenza, gli effetti indesiderati sono riportati in ordine di gravita' decrescente. Reazioni avverse clinicamente rilevanti riportatecon un'incidenza maggiore rispetto al placebo negli studi clinici controllati e reazioni avverse clinicamente rilevanti riportate durante la sorveglianza post-marketing. Classificazione per sistemi e organi. Reazioni avverse- Infezioni e infestazioni. Non comune: rinite. Disturbi del sistema immunitario. Non comune: ipersensibilita'. Patologie delsistema nervoso. Molto comune: cefalea; comune: capogiri; non comune:sonnolenza, ipoestesia; raro incidente cerebrovascolare, attacco ischemico transitorio, convulsioni ricorrenza di convulsioni, sincope. Patologie dell'occhio. Comune: disturbi della vista, alterazioni nella visione dei colori, offuscamento della vista; non comune congiuntivite,luminosita' visiva, iperemia oculare, fotofobia, fotopsia, dolore oculare, disturbi della lacrimazione; raro: neuropatia ottica ischemica anteriore non arteritica (NAION), occlusione vascolare della retina, emorragia retinica, retinopatia arteriosclerotica, disturbi della retina,glaucoma, difetto del campo visivo, diplopia, ridotta acuita' visiva,miopia, astenopia, mosche volanti nel vitreo, disturbi dell'iride, midriasi, visione con aloni, edema oculare, rigonfiamento oculare, disturbi oculari, iperemia congiuntivale, irritazione oculare, sensazione anomala nell'occhio, edema palpebrale, scolorimento sclerale. Patologiedell'orecchio e del labirinto. Non comune: vertigini, tinnito Raro Sordita'. Patologie cardiache. Non comune: palpitazioni, tachicardia; raro morte cardiaca improvvisa, infarto miocardico, aritmia ventricolare, fibrillazione atriale, angina instabile. Patologie vascolari. Comunearrossamento, vampate di calore; non comune ipertensione, ipotensione. Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche. Comune: congestione nasale; non comune epistassi, congestione sinusale; raro: costrizione della gola, edema nasale, secchezza nasale. Patologie gastrointestinali. Comune: nausea, dispepsia; non comune malattia da reflusso gastroesofageo, dolore addominale superiore, emesi, secchezza della mucosaorale; raro ipoestesia orale. Patologie della cute, del tessuto sottocutaneo e del tessuto molle. Non comune: eruzione cutanea; raro: sindrome di Stevens-Johnson (SJS), necrolisi epidermica tossica (TEN). Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo. Non comune: mialgia, dolore agli arti. Patologie renali e urinarie. Non comune: ematuria. Patologie dell'apparato riproduttivo e della mammella. Raro: ematospermia, emorragia peniena, priapismo, aumento dell'erezione.Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione. Non comune: dolore toracico, affaticamento, sensazione di calore;raro irritabilita'. Esami diagnostici. Non comune: aumento della frequenza cardiaca. Segnalazione delle reazioni avverse sospette. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari e' richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo http://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
L'uso del medicinale non e' indicato nelle donne. Non sono stati condotti studi adeguati e ben controllati in donne incinte o in allattamento con latte materno. Non sono stati osservati effetti avversi rilevanti negli studi sulla riproduzione in ratti e conigli in seguito alla somministrazione orale di sildenafil. Non e' stato osservato alcun effetto sulla motilita' degli spermatozoi o sulla loro morfologia dopo singole dosi orali da 100 mg di sildenafil in volontari sani.
INDICAZIONI
Il medicinale e' indicato negli uomini adulti con disfunzione erettile, cioe' l'incapacita' di raggiungere o mantenere un'erezione idonea adavere una prestazione sessuale soddisfacente. Affinche' il farmaco sia efficace, e' necessaria una stimolazione sessuale.
INTERAZIONI
Effetti di altri medicinali su sildenafil. Studi in vitro Il metabolismo di sildenafil e' mediato principalmente dalle isoforme 3A4 (via principale) e 2C9 (via secondaria) del citocromo P450 (CYP). Pertanto, gli inibitori di questi isoenzimi potrebbero ridurre la clearance di sildenafil mentre gli induttori potrebbero aumentarla. Studi in vivo. L'analisi farmacocinetica di popolazione dei dati provenienti dagli studiclinici ha mostrato una riduzione nella clearance di sildenafil quando quest'ultimo e' co-somministrato con inibitori del CYP3A4 (come ketoconazolo, eritromicina, cimetidina). Sebbene in questi pazienti non sia stata osservata alcuna maggiore incidenza di eventi avversi, quandosildenafil e' somministrato in concomitanza con inibitori del CYP3A4,e' necessario prendere in considerazione una dose di partenza di 25 mg. La co-somministrazione dell'inibitore della proteasi dell'HIV ritonavir, il quale e' un inibitore estremamente potente del P450, allo stato stazionario (500 mg due volte al giorno) con sildenafil (singola dose da 100 mg) ha comportato un aumento del 300% (di quattro volte) della C max di sildenafil e un aumento del 1.000% (di 11 volte) dell'AUC plasmatica di sildenafil. Dopo 24 ore, i livelli plasmatici di sildenafil erano ancora approssimativamente di 200 ng/mL, rispetto a circa 5 ng/mL quando sildenafil e' stato somministrato in monoterapia. Cio' e'in linea con gli effetti marcati di ritonavir su un'ampia gamma di substrati del P450. Sildenafil non ha alcun effetto sulla farmacocineticadi ritonavir. Sulla base di tali risultati di farmacocinetica, la co-somministrazione di sildenafil con ritonavir non e' consigliata e in ogni caso la dose massima di sildenafil non deve superare mai i 25 mg nelle 48 ore. La co-somministrazione dell'inibitore della proteasi dell'HIV saquinavir, un inibitore del CYP3A4, allo stato stazionario (1200mg tre volte al giorno) con sildenafil (singola dose da 100 mg) ha comportato un aumento del 140% nella C max di sildenafil e un aumento del 210% nell'AUC di sildenafil. Sildenafil non ha alterato la farmacocinetica di saquinavir. Si prevede che inibitori piu' potenti del CYP3A4, come ketoconazolo e itraconazolo, possano avere effetti maggiori. Quando una singola dose da 100 mg di sildenafil e' stata somministrata con eritromicina, un inibitore moderato del CYP3A4, allo stato stazionario (500 mg due volte al giorno per 5 giorni), vi e' stato un aumentodel 182% nell'esposizione sistemica (AUC) a sildenafil. In volontari maschi in buona salute, non e' stato osservato alcun effetto dell'azitromicina (500 mg al giorno per 3 giorni) su AUC, C max, tmax, costantedi eliminazione o emivita di sildenafil o del suo principale metabolita circolante. La cimetidina (800 mg), un inibitore del citocromo P450e un inibitore aspecifico del CYP3A4, ha indotto un aumento del 56% nelle concentrazioni plasmatiche di sildenafil quando co-somministrata con sildenafil (50 mg) in volontari sani. Il succo di pompelmo e' un inibitore debole del metabolismo del CYP3A4 della parete intestinale e potrebbe indurre moderati aumenti nei livelli plasmatici di sildenafil.Singole dosi di antiacidi (idrossido di magnesio/idrossido di alluminio) non hanno influenzato la biodisponibilita' di sildenafil. Sebbenenon siano stati condotti specifici studi di interazione con tutti i medicinali, l'analisi farmacocinetica di popolazione non ha evidenziatoeffetti sulla farmacocinetica di sildenafil in seguito al trattamentoconcomitante con gli inibitori del CYP2C9 (es. tolbutamide, warfarin,fenitoina), gli inibitori del CYP2D6 (es. inibitori selettivi del reuptake della serotonina, antidepressivi triciclici), i diuretici tiazidici e simili, i diuretici dell'ansa e i diuretici risparmiatori di potassio, gli inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina, i calcio-antagonisti, gli antagonisti dei recettori beta-adrenergici o gliinduttori del metabolismo del CYP450 (es. rifampicina e barbiturici).In uno studio condotto su volontari sani maschi, la co-somministrazione dell'antagonista dell'endotelina bosentan (un induttore del CYP3A4[moderato], del CYP2C9 e forse del CYP2C19) allo steady state (125 mgdue volte al giorno) e di sildenafil allo steady state (80 mg tre volte al giorno) ha prodotto una diminuzione del 62,6% e del 55,4% dell'AUC e della C max di sildenafil rispettivamente. Pertanto, la somministrazione concomitante di forti induttori del CYP3A4, come la rifampicina, puo' causare diminuzioni piu' ampie delle concentrazioni plasmatichedi sildenafil. Nicorandil e' un ibrido tra un attivatore dei canali del potassio e un nitrato. In qualita' di nitrato puo' determinare gravi interazioni quando somministrato insieme a sildenafil. Effetti di sildenafil su altri medicinali Studi in vitro Sildenafil e' un inibitoredebole delle isoforme 1A2, 2C9, 2C19, 2D6, 2E1 e 3A4 (IC50 > 150 mcM)del citocromo P450. Date le concentrazioni plasmatiche di picco di sildenafil, pari a circa 1 mcm dopo le dosi raccomandate, e' improbabileche Rabestrom alteri la clearance dei substrati di tali isoenzimi. Non esistono dati sull'interazione di sildenafil con inibitori aspecifici delle fosfodiesterasi come teofillina o dipiridamolo. Studi in vivo.In linea con i suoi effetti accertati sul pathway ossido di azoto/cGMP, sildenafil ha potenziato gli effetti ipotensivi dei nitrati e la sua co-somministrazione con donatori di ossido nitrico o nitrati in qualsiasi forma e' quindi controindicata. Riociguat: studi preclinici hanno mostrato un effetto aggiuntivo sistemico di abbassamento della pressione sanguigna quando gli inibitori della PDE5 sono stati combinati con riociguat. In studi clinici, riociguat ha aumentato gli effetti ipotensivi degli inibitori della PDE5. Non vi e' stata alcuna evidenza dieffetti clinici favorevoli della combinazione nella popolazione studiata. L'uso concomitante di riociguat con inibitori della PDE5, inclusosildenafil, e' controindicato. La somministrazione concomitante di sildenafil in pazienti in terapia con alfa-bloccanti potrebbe condurre aipotensione sintomatica in un ridotto numero di soggetti predisposti.E' piu' probabile che cio' si verifichi entro 4 ore dopo l'assunzionedi sildenafil. In tre specifici studi di interazione tra farmaci, l'alfa-bloccante doxazosina (4 mg e 8 mg) e sildenafil (25 mg, 50 mg o 100mg) sono stati somministrati simultaneamente in pazienti con iperplasia prostatica benigna (IPB) stabilizzati con una terapia a base di doxazosina. In tali popolazioni studiate, sono state osservate riduzioniaggiuntive medie della pressione arteriosa in posizione supina pari rispettivamente a 7/7 mmHg, 9/5 mmHg e 8/4 mmHg e riduzioni aggiuntive medie della pressione arteriosa in posizione eretta pari rispettivamente a 6/6 mmHg, 11/4 mmHg e 4/5 mmHg.
POSOLOGIA
Posologia Uso negli adulti La dose raccomandata e' di 50 mg assunti albisogno circa un'ora prima di un rapporto sessuale. In base all'efficacia e alla tollerabilita', la dose puo' essere aumentata fino a 100 mg o ridotta a 25 mg. La dose massima raccomandata e' di 100 mg. La frequenza di somministrazione massima raccomandata e' di una volta al giorno. Se Rabestrom e' assunto con del cibo, l'insorgenza dell'attivita'puo' essere ritardata rispetto a quando assunto a digiuno (vedere paragrafo 5.2). Popolazioni speciali Pazienti anziani Non e' richiesta alcuna modifica del dosaggio nei pazienti anziani (>= 65 anni di eta').Pazienti con danno renale Le raccomandazioni sul dosaggio descritte in"Uso negli adulti" si applicano ai pazienti con danno renale da lievea moderato (clearance della creatinina = 30-80 ml/min). Poiche' la clearance di sildenafil e' ridotta nei pazienti con danno renale grave (clearance della creatinina <30 ml/min), e' necessario prendere in considerazione una dose da 25 mg. In base all'efficacia e alla tollerabilita', la dose puo' essere aumentata gradualmente a 50 mg e fino a 100 mg in base alle necessita'. Pazienti con compromissione epatica Poiche'la clearance di sildenafil e' ridotta nei pazienti con compromissioneepatica (ad es. cirrosi), e' necessario prendere in considerazione una dose da 25 mg. In base all'efficacia e alla tollerabilita', la dosepuo' essere aumentata gradualmente a 50 mg e fino a 75 mg e 100 mg inbase alle necessita'. Popolazione pediatrica Rabestrom non e' indicatoper i soggetti di eta' inferiore ai 18 anni. Utilizzo in pazienti cheassumono altri medicinali Fatta eccezione per ritonavir, per il qualela co-somministrazione con sildenafil e' sconsigliata (vedere paragrafo 4.4), e' necessario prendere in considerazione una dose di partenzada 25 mg nei pazienti che ricevono un trattamento concomitante con inibitori del CYP3A4 (vedere paragrafo 4.5). Al fine di ridurre al minimo il rischio di sviluppare ipotensione posturale nei pazienti che ricevono il trattamento con alfa-bloccanti, i pazienti devono essere stabilizzati con una terapia di alfa-bloccanti prima di iniziare il trattamento con sildenafil. Inoltre, e' necessario prendere in considerazionel'inizio del trattamento con sildenafil a una dose di 25 mg (vedere paragrafi 4.4 e 4.5.). Modo di somministrazione Rabestrom film orodispersibile e' per uso orale e si assume senz'acqua. Se lo si desidera, Rabestrom puo' anche essere assunto con dell'acqua. Il film orodispersibile deve essere posizionato in bocca, sulla lingua, lasciando che si dissolva prima di deglutire. Deve essere assunto immediatamente dopo essere stato estratto dalla bustina.
PRINCIPI ATTIVI
Un film orodispersibile contiene 35,1 mg di sildenafil citrato, equivalenti a 25 mg di sildenafil. Un film orodispersibile contiene 70,2 mgdi sildenafil citrato, equivalenti a 50 mg di sildenafil. Un film orodispersibile contiene 105,3 mg di sildenafil citrato, equivalenti a 75mg di sildenafil. Un film orodispersibile contiene 140,4 mg di sildenafil citrato, equivalenti a 100 mg di sildenafil.

schedaCodice

044359103

chiudi
Continua a leggere...

€ 40,00
Prenota e Ritira