hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:


EPRINEX MULTI POUR ON*1LT

EPRINEX MULTI POUR ON*1LT

MERIAL ITALIA SpA

Codice: 104795024

prezzo: € 255,50

Ricetta medica obbligatoria


Descrizione del prodotto

AVVERTENZE
Per un impiego efficace, non si deve applicare il prodotto su aree deldorso imbrattate da fango o letame. Il prodotto deve essere applicatosolo su cute sana. Bovini: Nei bovini, e' stato dimostrato che l'esposizione alla pioggia prima, durante e dopo l'applicazione del prodotto, non ha alcun impatto sulla sua efficacia. E' stato anche dimostratoche la lunghezza del mantello non ha alcun impatto sull'efficacia delprodotto. In ovini e caprini, non e' stato valutato l'effetto della pioggia o della lunghezza del vello. Nei bovini, gli animali trattati devono essere separati da quelli non trattati, per limitare il trasferimento crociato di eprinomectina. Occorre prestare attenzione per evitare le pratiche seguenti, in quanto aumentano il rischio di sviluppo diresistenza e quindi determinare l'inefficacia della terapia: - Uso troppo frequente e ripetuto di antielmintici della stessa classe, per unlungo periodo di tempo. - Sottodosaggio, che puo' essere dovuto ad unasottostima del peso corporeo, ad una errata somministrazione del prodotto o alla mancanza di calibrazione del dispositivo di dosaggio (se presente). Casi clinici sospetti di resistenza agli antielmintici devono essere ulteriormente esaminati usando test appropriati (es. test diriduzione della conta di uova fecali). Laddove i risultati del(i) testsuggeriscano in modo evidente la resistenza ad un particolare antielmintico, si deve usare un antielmintico appartenente ad un'altra classefarmacologica che abbia un meccanismo di azione diverso. Ad oggi, all'interno della UE, non sono stati riportati casi di resistenza all'eprinomectina (un lattone macrociclico). Tuttavia, all'interno della UE,sono stati riportati casi di resistenza ad altri lattoni macrociclici,in specie di parassiti dei bovini. Pertanto, l'uso di questo prodottodovrebbe essere basato su informazioni epidemiologiche locali (regionali, di allevamento), sulla sensibilita' dei nematodi e su raccomandazioni per limitare l'ulteriore selezione della resistenza agli antielmintici. Dopo il trattamento, mentre il numero di acari e pidocchi diminuisce rapidamente, in alcuni casi possono essere necessarie diverse settimane per raggiungere l'eradicazione completa, a causa delle abitudini alimentari di alcuni acari. Solo per uso esterno. Non usare in altre specie; le avermectine possono provocare reazioni mortali nei cani,in particolare nei Collies, cani da pastore Old English e razze correlate e incroci, e anche in tartarughe/testuggini. Per evitare reazionisecondarie dovute alla morte di larve di Hypoderma nell'esofago o nelcanale vertebrale, si raccomanda di somministrare il prodotto alla fine del periodo di attivita' degli adulti e prima che le larve raggiungano i loro siti di elezione. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: non fumare, mangiare o bere durante la manipolazione del prodotto. Lavare le mani dopo l'uso. Questoprodotto puo' irritare la cute e gli occhi. Evitare il contatto con gli occhi e con la cute. Le persone con nota ipersensibilita' al principio attivo o ad uno degli eccipienti devono evitare contatti con il prodotto. Durante la somministrazione del prodotto, gli operatori devonoindossare guanti di gomma, stivali e un impermeabile. In caso di contaminazione degli abiti, toglierli il piu' presto possibile e lavarli prima di usarli nuovamente. In caso di contatto accidentale con la cute,lavare immediatamente con acqua e sapone l'area interessata. In casodi contatto accidentale con gli occhi, sciacquare immediatamente e abbondantemente con acqua pulita. Se l'irritazione persiste consultare unmedico. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale, sciacquare afondo la bocca con acqua, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Altre precauzioni L'eprinomectina e' molto tossica nei confronti della fauna dello stercoe degli organismi acquatici, permane nel terreno e puo' accumularsi insedimenti. E' possibile ridurre il rischio nei confronti degli ecosistemi acquatici e della fauna dello sterco, evitando l'uso troppo frequente e ripetuto di eprinomectina (e di prodotti appartenenti alla stessa classe di antielmintici) negli animali. E' possibile ridurre ulteriormente il rischio nei confronti degli ecosistemi acquatici tenendo gli animali trattati lontano dai corsi d'acqua, per un periodo da due acinque settimane dopo il trattamento. Sovradosaggio: non sono stati osservati segni di tossicita' in vitelli di 8 settimane di eta' trattati3 volte a distanza di 7 giorni, con un dosaggio fino a 5 volte la dose terapeutica (2,5 mg di eprinomectina/kg di peso corporeo). Negli studi di tollerabilita', un vitello trattato una sola volta con un dosaggio pari a 10 volte la dose terapeutica (5 mg/kg di peso corporeo) ha mostrato midriasi transitoria. Non si sono osservate altre reazioni avverse al trattamento. Non sono stati osservati segni di tossicita' in pecore di 17 settimane di eta' trattate 3 volte a distanza di 14 giorni, con un dosaggio fino a 5 volte la dose terapeutica (5 mg di eprinomectina/kg di peso corporeo). Non e' stato individuato alcun antidoto. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antiparassitari.
CONSERVAZIONE
Tenere il flacone nell'imballaggio esterno per proteggerlo dalla luce.Questo medicinale veterinario non richiede alcuna temperatura particolare di conservazione. Conservare il contenitore in posizione verticale. Periodo di validita' dopo prima apertura del confezionamento primario: 36 mesi.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Questo prodotto e' stato formulato unicamente per applicazione topicain bovini, ovini e caprini, inclusi gli animali da latte in lattazione. Non usare in altre specie animali. Non usare in animali con ipersensibilita' nota all'eprinomectina o ad uno degli eccipienti.
DENOMINAZIONE
EPRINEX MULTI POUR-ON
ECCIPIENTI
Butilidrossitoluene (E321), glicole propilenico dicaprilocaprato, Vitamina E.
EFFETTI INDESIDERATI
Non sono state individuate reazioni avverse quando il prodotto e' utilizzato al dosaggio raccomandato.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Studi di laboratorio (su ratti, conigli) non hanno evidenziato l'esistenza di effetti teratogeni o embriotossici dovuti all'impiego di eprinomectina al dosaggio terapeutico. Studi di laboratorio condotti sui bovini non hanno evidenziato l'esistenza di effetti fetotossici o teratogeni, al dosaggio terapeutico raccomandato. Il prodotto puo' essere utilizzato nelle bovine da latte durante la gravidanza e l'allattamento.In ovini e caprini, non e' stata testata l'innocuita' dell'eprinomectina durante la gravidanza. In queste specie, usare solo conformementealla valutazione del rapporto rischio/beneficio.
INDICAZIONI
Trattamento delle infestazioni sostenute dai parassiti seguenti, sensibili all'eprinomectina. BOVINI. Nematodi gastrointestinali: L4 inibitee larve L4, forme adulte di O. ostertagi, Cooperia spp.. Larve L4 e forme adulte di Ostertagia spp., C. oncophora, C. punctata, C. surnabada, C. pectinata, Haemonchus placei, Nematodirus helvetianus, Trichostrongylus axei, T. colubriformis, Bunostomum phlebotomum, Oesophagostomum radiatum. Forme adulte di O. lyrata, . Trichuris spp. Trichostrongylus spp., Oesophagostomum spp. Nematode polmonare: Larve L4 e forme adulte di Dictyocaulus viviparus. Parassiti esterni: Stadi parassitici diHypoderma. bovis, H. lineatum, Acari della rogna: Chorioptes bovis, Sarcoptes scabiei var. bovis, Pidocchi: Linognathus vituli, Damalinia bovis, Haematopinus eurysternus, Solenopotes capillatus. Mosche: Haematobia irritans. Attivita' prolungata: controllo di reinfestazioni finoa: 28 giorni per Dictyocaulus viviparus, Ostertagia ostertagi., Oesophagostomum radiatum, Cooperia punctata, C. surnabada, C. oncophora; 21giorni per Trichostrongylus axei, T colubriformis, Haemonchus placei;14 giorni per Nematodirus helvetianus. Per ottimizzare i risultati, deve essere incluso in un programma per il controllo dei parassiti interni ed esterni dei bovini, basato sull'epidemiologia di questi parassiti. OVINI. Nematodi gastrointestinali (adulti): Teladorsagia circumcincta (pinnata/trifurcata), Haemonchus contortus, Trichostrongylus axei,T. colubriformis, Nematodirus battus, Cooperia curticei, Chabertia ovina, Oesophagostomum venulosum, Nematode polmonare (adulto): Dictyocaulus filaria. CAPRINI. Nematodi gastrointestinali (adulti): Teladorsagiacircumcincta (pinnata/trifurcata), Haemonchus contortus, Trichostrongylus axei, T. colubriformis, Nematodirus battus, Cooperia curticei, Oesophagostomum venulosum. Nematode polmonare (adulto): Dictyocaulus filari
INTERAZIONI
Non sono note interazioni con altri medicinali o altre forme d'interazione. Poiche' l'eprinomectina si lega estensivamente alle proteine plasmatiche, questo dovrebbe essere preso in considerazione in caso di impiego in associazione con altre molecole aventi le stesse caratteristiche.
POSOLOGIA
Uso pour-on. Per garantire la somministrazione del dosaggio corretto,il peso corporeo deve essere determinato nel modo piu' accurato possibile; si deve controllare l'accuratezza del dispositivo di dosaggio. Segli animali devono essere trattati in gruppo invece che singolarmente, si raccomanda di raggrupparli e trattarli in base al peso corporeo,in modo da evitare sotto-dosaggi o sovra-dosaggi. Il prodotto deve essere applicato per via topica versando la soluzione sul dorso lungo unastriscia sottile che va dal garrese alla coda. BOVINI: somministrare,per applicazione topica, al dosaggio di 0,5 mg di eprinomectina per kg di peso corporeo, che corrisponde al dosaggio raccomandato di 1 ml per 10 kg di peso corporeo. OVINI, CAPRINI: somministrare, per applicazione topica, al dosaggio di 1,0 mg di eprinomectina per kg di peso corporeo, corrispondente al dosaggio raccomandato di 2 ml per 10 kg di peso corporeo. Durante la somministrazione del prodotto lungo la linea dorsale, separare il vello/mantello e posizionare il beccuccio dell'applicatore o quello del flacone contro la cute. Modalita' di somministrazione: per flaconi da 250 ml e 1 litro: fissare il tappo dosatore sulflacone. Selezionare la dose ruotando la parte superiore del dosatorefino a far corrispondere il peso corporeo corretto al puntatore sul tappo zigrinato. Quando il peso corporeo e' intermedio rispetto agli intervalli di peso indicati, usare la tacca superiore. Mantenere il flacone in posizione eretta e comprimerlo fino a far fuoriuscire la dose richiesta in leggero eccesso, come indicato dalla linea di calibrazione.Per erogare la dose, allentare la pressione e inclinare il flacone. Per il flacone da 1 litro: quando e' richiesta l'erogazione di una dosepari a 10 ml o 15 ml, girare il puntatore su "STOP" prima di erogarela dose. La posizione off (STOP) chiudera' il sistema tra due erogazioni successive. Quando non si usa, il tappo dosatore non deve essere conservato fissato al flacone. Dopo ciascun utilizzo rimuovere il tappodosatore e sostituirlo con quello del flacone. Per 2,5 e 5 litri: attaccare l'estremita' aperta del tubo di erogazione a una pistola dosatrice idonea. Attaccare il tubo di erogazione al tappo con il tubicino che e' incluso nella confezione. Sostituire il tappo del flacone con quello predisposto per l'attacco. Fissare il tappo di erogazione. Caricare delicatamente la pistola di dosaggio, verificando eventuali perditedi liquido. Per l'impostazione della dose, seguire le istruzioni del produttore della pistola di dosaggio.
PRINCIPI ATTIVI
Eprinomectina 5,0 mg/ml.
SPECIE DI DESTINAZIONE
Bovini (da carne e da latte), ovini, caprini.
TEMPO DI ATTESA
Carne, visceri. Bovini: 15 giorni. Ovini: 2 giorni. Caprini: 1 giorno.Latte. Bovini, ovini, caprini: zero ore.
USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE
Topica.

Codice Prodotto

104795024

chiudi
Continua a leggere...

€ 255,50
Prenota e Ritira