hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:


CEFTIONIL*INIET FL100ML50MG/ML

CEFTIONIL*INIET FL100ML50MG/ML

Codice: 104629011

prezzo: € 48,00

Ricetta medica obbligatoria


Descrizione del prodotto

AVVERTENZE
L'utilizzo del prodotto puo' costituire un rischio per la salute pubblica a causa della diffusione di resistenze antimicrobiche. Deve essere limitato al trattamento di condizioni cliniche che hanno risposto o che si ritiene possano rispondere scarsamente al trattamento di prima linea. Durante l'uso del prodotto, e' necessario attenersi ai regolamenti ufficiali, nazionali e regionali, sull'uso di prodotti antimicrobici. Un impiego piu' frequente, incluso un utilizzo di tale prodotto diverso dalle istruzioni fornite, puo' condurre a un aumento della prevalenza di resistenze. Ove possibile, deve essere utilizzato exclusivamente sulla base di test di sensibilita'. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: le penicilline e le cefalosporine possono causare ipersensibilita' (allergia) in seguito all'iniezione, all'inalazione, all'ingestione o al contatto con la cute. L'ipersensibilita' alle penicilline puo' comportare reazioni crociate alle cefalosporine e viceversa. Le reazioni allergiche a queste sostanze possono essere occasionalmente gravi. Non maneggiare questo prodotto se si sa di essere sensibilizzati o se e' stato consigliato di non lavorare con tali preparati. Se si manifestano sintomi dopo l'esposizione come un'eruzione cutanea, rivolgersi al medico. Gonfiore di viso, labbra od occhi oppure difficolta' respiratorie sono i sintomi piu' seri e richiedono un immediato consulto medico. Maneggiare questo prodotto con molta attenzione, al fine di evitare l'esposizione. Lavarsi le mani dopo l'uso. Sovradosaggio: la bassa tossicita' del ceftiofur e' stata dimostrata in suini trattati con ceftiofur sodico a dosi superiori a 8 volte la dose giornaliera raccomandata di ceftiofur per via intramuscolare somministrato per 15 giorni consecutivi. Nei bovini, nessun sintomo di tossicita' sistemica e' stato osservato in seguito a sostanziali sovradosaggi per via parenterale. Incompatibilita': in assenza di studi di compatibilita' non miscelare con altri medicinali veterinari.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antibatterici per uso sistemico. Cefalosporine.
CONSERVAZIONE
Nessuna particolare condizione di conservazione. Periodo di validita' dopo la prima apertura del contenitore: 28 giorni.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Non somministrare ad animali nei quali e stata precedentemente osservata ipersensibilita' a ceftiofur e altri antibiotici beta-lattamici o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non iniettare per endovena. Il prodotto non deve essere usato in caso di resistenza accertata a ceftiofur o ad altri antibiotici beta-lattamici. Non utilizzare nel pollame (comprese le uova) a causa del rischio di diffusione di resistenze antimicrobiche nell'uomo.
DENOMINAZIONE
CEFTIONIL
EFFETTI INDESIDERATI
Possono verificarsi reazioni di ipersensibilita' non correlate alla dose. Occasionalmente possono verificarsi reazioni allergiche (ad es. reazioni cutanee, anafilassi). In caso di reazione allergica, il trattamento deve essere sospeso. Nei suini sono state osservate reazioni lievi in corrispondenza del sito d'iniezione, come ad esempio lesioni residue minime nel tessuto connettivo intermuscolare composte da aree circolari definite di diametro pari o inferiore a 2 mm, in alcuni animali fino a 20-22 giorni dopo l'iniezione. Nei bovini, possono essere osservate, nel sito dell'iniezione, lievi reazioni infiammatorie come edema e scolorimento dei tessuti sottocutanei e/o della superficie della fascia muscolare. Nella maggior parte degli animali, la risoluzione clinica si ottiene entro 10 giorni dall'iniezione, sebbene un lieve scolorimento dei tessuti puo' persistere per 32 giorni o piu' a lungo.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Studi su specie da laboratorio non hanno evidenziato l'esistenza di effetti teratogenici, fetotossici, maternotossici. La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza o l'allattamento non e' stata stabilita. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.
INDICAZIONI
Infezioni associate a batteri sensibili a ceftiofur. SUINI: Per il trattamento delle malattie respiratorie di origine batterica associate a Pasteurella multocida, Actinobacillus pleuropneumoniae e Streptococcus suis. BOVINI: Per il trattamento delle malattie respiratorie batteriche associate a Mannheimia haemolytica, Pasteurella multocida e Haemophilus somnus. Per il trattamento della necrobacillosi interdigitale acuta (paronichia, zoppina) associata a Fusobacterium necrophorum e Bacteroides melaninogenicus (Porphyromonas asaccharolytica). Trattamento della componente batterica della metrite acuta post-parto (puerperale) entro 10 giorni dopo il parto associata a Escherichia coli, Arcanobacterium pyogenes e Fusobacterium necrophorum, sensibili al ceftiofur. L'indicazione e' limitata ai casi in cui il trattamento con altri antimicrobici non abbia avuto risultati.
POSOLOGIA
SUINI: 3 mg di ceftiofur per kg di peso corporeo al giorno per 3 giorni per via intramuscolare, vale a dire 1 ml/16 kg di peso corporeo ad ogni iniezione. BOVINI. Malattie respiratorie: 1 mg di ceftiofur per kg di peso corporeo (p.c.) al giorno da 3 a 5 giorni per via sottocutanea, vale a dire 1 ml/50 kg di p.c. ad ogni iniezione. Necrobacillosi interdigitale acuta: 1 mg per kg di peso corporeo (p.c.) al giorno per 3 giorni per via sottocutanea, vale a dire 1 ml/50 kg di p.c. ad ogni iniezione. Metrite acuta post-parto entro 10 giorni dopo il parto: 1 mg per kg di peso corporeo (p.c.) al giorno, somministrato per 5 giorni consecutivi per via sottocutanea, vale a dire 1 ml/50 kg di p.c. ad ogni iniezione. In caso di metrite acuta post-parto, una terapia aggiuntiva di supporto potrebbe essere richiestain alcuni casi. Le iniezioni successive devono essere effettuate in siti diversi. Si puo' somministrare un volume massimo di 6 ml per ogni sito di iniezione. Per garantire un dosaggio corretto, stabilire il peso corporeo nel modo piu' preciso possibile per evitare sottodosaggi. L'utente deve scegliere la dimensione del flacone piu' appropriata in quanto il flacone non puo' essere utilizzato piu' di 40 volte. Prima dell'uso, agitare bene il flacone per riportare il prodotto in sospensione.
PRINCIPI ATTIVI
Ceftiofur (come cloridrato) 50 mg/ml.
SPECIE DI DESTINAZIONE
Bovini, suini.
TEMPO DI ATTESA
Carne, visceri. Bovini: 8 giorni. Suini: 5 giorni. Latte: zero giorni.
USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE
Sottocutanea (bovini), intramuscolare (suini).

Codice Prodotto

104629011

chiudi
Continua a leggere...

€ 48,00
Prenota e Ritira