hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:


BOVILIS BOVIPAST RSP*50ML 10D

BOVILIS BOVIPAST RSP*50ML 10D

MSD ANIMAL HEALTH Srl

Codice: 103003012

prezzo: € 80,00

Ricetta medica obbligatoria


Descrizione del prodotto

AVVERTENZE
Iniziare il programma vaccinale di base in tempo utile in modo che l'immunita' sia completamente sviluppata all'inizio del periodo ritenutoa rischio di infezione. L'immunizzazione di base dei vitelli deve essere completata prima del loro ingresso in allevamento o deve essere effettuata in allevamento durante il periodo di quarantena. E' consigliato vaccinare tutti gli animali di una mandria al fine di ridurre il rischio potenziale di infezioni, a meno che vi siano controindicazioni inmerito. Singoli animali non vaccinati possono favorire la trasmissione di patogeni e lo sviluppo di patologie. Nei vitelli fino a 6 settimane d'eta' l'ampiezza della risposta anticorpale puo' essere ridotta dalla presenza di anticorpi di origine materna. Comunque, in base ai risultati delle prove di challenge, una protezione significativa nei confronti dell'infezione da virus RSB e' ancora presente 3 settimane dopol'immunizzazione di base, ed una protezione significativa nei confronti del virus PI-3 e di Mannheimia (Pasteurella) haemolytica sierotipo A1 e' ancora presente 6 settimane dopo la vaccinazione di base. I risultati delle prove di challenge nei vitelli con anticorpi di origine materna indicano inoltre che l'immunita' crociata nei confronti del sierotipo A6 insorge 2 settimane dopo il completamento del piano vaccinale.I test sierologici dimostrano che l'immunita' crociata permane fino a6 settimane dopo la vaccinazione di base. Le infezioni respiratorie dei vitelli sono spesso correlate a scarse condizioni igieniche. Pertanto, un miglioramento delle condizioni igieniche e' un importante fattore di supporto alla vaccinazione. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: in caso di autoinoculazione a accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglio illustrativo o l'etichetta. Sovradosaggio: e' improbabile che un sovradosaggio accidentale possa causare altre reazioni oltre a quelle descritte,tuttavia il rigonfiamento puo' raggiungere dimensioni superiori cosi'come puo' essere di maggiore entita' il rialzo termico. Incompatibilita': non miscelare con altri vaccini o medicinali ad azione immunologica.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Immunologici per bovini. Vaccini virali e batterici inattivati.
CONSERVAZIONE
Conservare in frigorifero (2-8 gradi C). Proteggere dalla luce e dal congelamento. Periodo di validita' dopo prima apertura del condizionamento primario: 10 ore.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Evitare di vaccinare animali ammalati, con gravi infestazioni parassitarie o in cattive condizioni generali, in quanto una risposta immunitaria soddisfacente si puo' ottenere solo in soggetti sani e immunocompetenti.
DENOMINAZIONE
BOVILIS BOVIPAST RSP
ECCIPIENTI
Adiuvanti: Idrossido di alluminio, Quil A (saponina). Eccipienti: Timerfonato di sodio.
EFFETTI INDESIDERATI
La vaccinazione puo' provocare la comparsa di un rigonfiamento temporaneo al punto d'inoculo (nei casi estremi puo' comparire un nodulo circoscritto di lunghezza fino a 10 cm). Normalmente, tali rigonfiamenti scompaiono completamente o si riducono a piccole lesioni trascurabili entro 2-3 settimane dalla vaccinazione, benche' in singoli animali reazioni molto lievi possono riscontrarsi fino a 3 mesi. Inoltre dopo la vaccinazione puo' comparire un leggero rialzo termico della durata massima di 3 giorni e contemporaneamente si puo' osservare una lieve atassia. Occasionalmente si possono osservare reazioni di ipersensibilita'.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Il vaccino si e' dimostrato sicuro quando utilizzato durante la gravidanza e la lattazione.
INDICAZIONI
Per l'immunizzazione attiva dei bovini nei confronti di Virus della Parainfluenza 3, al fine di ridurre l'infezione, Virus Respiratorio Sinciziale Bovino, al fine di ridurre l'infezione e la sintomatologia clinica, Mannheimia (Pasteurella) haemolytica sierotipo A1, al fine di ridurre l'infezione, la mortalita', la sintomatologia clinica, le lesionipolmonari e le infezioni batteriche a livello polmonare causate dai sierotipi A1 e A6. L'immunita' crociata verso il sierotipo A6 di M. haemolytica e' stata dimostrata con una prova di challenge in laboratorioeffettuata dopo la vaccinazione primaria. Circa 2 settimane dopo il completamento del programma vaccinale di base, la risposta immunitariaumorale verso i virus RSB e PI-3 e' al massimo livello. La durata della protezione immunitaria non e' stata stabilita durante le prove di challenge.
INTERAZIONI
Sono disponibili i dati di sicurezza ed efficacia che dimostrano che questo vaccino puo' essere somministrato nello stesso giorno, ma non miscelato, del vaccino vivo IBR marker Intervet (laddove questo prodottoe' autorizzato) ai vitelli di tre settimane di vita in poi. Non sonodisponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando utilizzato con altri medicinali veterinari ad eccezione del prodotto sopra menzionato. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso. In generale non devono essere somministrate sostanzead attivita' immunosoppressiva subito prima o dopo la vaccinazione, in quanto una risposta immunitaria soddisfacente si puo' ottenere soloin soggetti immunocompetenti.
POSOLOGIA
5 ml. Metodo di somministrazione: iniezione sottocutanea nella parte laterale del collo. Immunizzazione di base: gli animali, a partire da circa 2 settimane di vita, devono ricevere 2 vaccinazioni a distanza dicirca 4 settimane. Dosi di richiamo: nel caso in cui il richiamo sianecessario, somministrare una dose singola circa 2 settimane prima diogni periodo ritenuto a rischio di infezione (ad esempio in caso di trasporto, introduzione in una mandria, cambio di ricovero). Agitare bene il vaccino prima dell'uso. Per la somministrazione del vaccino e' consigliato l'uso di aghi di 1,5-2,0 mm di diametro e di 10-18 mm di lunghezza. Prima dell'uso portare il vaccino a temperatura ambiente e somministrare rapidamente.
PRINCIPI ATTIVI
Ciascuna dose (5 ml) contiene: Virus RSB inattivato, ceppo EV908 almeno 10^5,5 TCID 50-massimo 10^6.4 TCID 50, Virus Parainfluenza-3 inattivato, ceppo SF-4 Reisinger almeno 10^7,3 TCID 50 massimo 10^8,3 TCID 50, Mannheimia (Pasteurella) haemolytica A1 inattivata, ceppo M4/1 9 x 109 cellule (Concentrazione di antigene in grado di indurre nel coniglio livelli anticorpali non significativamente inferiori a quelli indotti da una preparazione standard. TCID 50 = dose infettante il 50% delletessuto colture).
SPECIE DI DESTINAZIONE
Bovini.
TEMPO DI ATTESA
Zero giorni.
USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE
Sottocutanea.

Codice Prodotto

103003012

chiudi
Continua a leggere...

€ 80,00
Prenota e Ritira